Coaching

Coaching: Bookshelf

I sei pilastri dell'autostima – N. Branden

Pubblicato il 10 gennaio 2010 da Flavia

Frutto di una vita di ricerche sull’autostima… Branden ne definisce i sei pilastri: il vivere consapevolmente, l’accettazione, la responsabilità e la sicurezza di sé, il porsi degli scopi e l’integrità personale.

1 Commento

Le vostre zone erronee – W. Dyer

Pubblicato il 10 gennaio 2010 da Flavia

[...]
Spiegazione e prontuario di autodifesa per i nostri mali più comuni: ansia, rabbia, dipendenza dagli altri e via dicendo. Una “guida all’indipendenza dello spirito”.

0 Commenti

The Mind Gym – Wake your mind up

Pubblicato il 10 gennaio 2010 da Flavia

Un manuale di allenamento mentale sulle più importanti skills che ci servono un po’ ovunque… Dalle relazioni interpersonali e la gestione dei conflitti, fino al pensiero creativo.
[...]

0 Commenti

Essere Leader – Goleman, Boyatzis, McKee

Pubblicato il 10 gennaio 2010 da Flavia

[...]
Un libro che dimostra come l’essenza primaria della leadership sia di natura emozionale, per conoscere le qualità emotive di un leader efficace ed imparare a svilupparle nel lavoro e nella vita.

0 Commenti

Focus – the power of targeted thinking (J. Wolff)

Pubblicato il 09 novembre 2008 da Flavia

un libro di time management scritto con tecniche che favoriscono la creatività e la flessibilità piuttosto che la logica e l’organizzazione. A tratti pure esilarante….
 … [...]

1 Commento

Intelligenza emotiva – D. Goleman

Pubblicato il 15 ottobre 2008 da Flavia

Un classico da cui partire:
[...]
 

0 Commenti

The Medici Effect – Frans Johansson

Pubblicato il 11 ottobre 2008 da Flavia

[...]
Un libro sulla creatività e sull’innovazione che si generano nelle “intersezioni” del nostro pensiero. Molto interessante.

Tags: 0 Commenti

The Mommy Brain: How Motherhood Makes you Smarter, Katherine Ellison

Pubblicato il 11 ottobre 2008 da Flavia

[...]

Tags: 0 Commenti

Imperfetti e Felici, Christophe Andrè

Pubblicato il 11 ottobre 2008 da Flavia

[...]

Un bel libro, in un linguaggio molto semplice e amichevole. Parla di autostima e delle nostre tante ossessioni… La frase chiave? “Se pensate troppo a voi stessi, è perchè ci pensate male”

Tags: 0 Commenti