Le nostre ombre

Pubblicato il 13 gennaio 2013 da Flavia

Ricordo che durante un workshop di autoconsapevolezza, la coach ci ha guidati in un esercizio di visualizzazione. Consisteva in questo: chiudi gli occhi, immagina di arrivare a una festa, dove ci sono gruppi di persone che parlano e socializzano. Nel rumore ti aggiri e  li vedi, li senti parlare. Qual è tra queste una figura da cui ti senti istintivamente attratto? E invece, cosa ancora più interessante, chi ti respinge, al punto da farti provare una vera e propria repulsione? Com’è fatto, come si comporta, come si presenta?

La piccola lezione che mi è rimasta, in mezzo a quel pochissimo di psicologia che mi sembra di capire nella vita,  è che quello che detestiamo negli altri non è altro che l’ombra maligna dei nostri stessi difetti. Oppure la proiezione distorta delle nostre insicurezze. Io vi lascio l’esercizio qui, libero, ad aspettarvi. Se mi raccontate chi e cosa avete visualizzato, io vi confesserò la mia ombra. Deal?

5 Risposte per “Le nostre ombre”

  1. Isa scrive:

    ok, butto qui la mia risposta SENZA fare l’analisi!! :)

    Visione ripugnante: quella persona pronta ad esplodere per la ciccia che si porta appresso e si sta stufando di roba schifosa mentre partecipa alle chiacchiere del gruppo! (sorry, I know it’s not really politically correct, but eh… I’m old enough not to feel ashamed anymore for my “intolerances” ;)

    Attrazione istintiva: quella persona sorridente, allegra, che ha gli occhi che brillano per la passione che trasmette mentre parla! è sicura di sé ma lascia intravvedere una certa timidezza… ;)

  2. Mamma Cattiva scrive:

    Visione ripugnante: la persona piena di sé, con la puzza sotto il naso (sicuramente chirurgicamente rifatto), firmata dalla testa ai piedi (senza dunque stile e personalità), appariscente, saccente, che mostra in quello che dice e fa di sentirsi superiore a tutti ma che a parole fa la finta modesta.

    Attrazione istintiva: la persona che emerge per una luce speciale, che parla poco ma che quando lo fa dice qualcosa per nulla scontato, vestita con gusto e personalità. Una persona sicuramente solare che hai sicuramente voglia di conoscere di più.

  3. Flavia scrive:

    ok mi imbarazza ma ve lo devo. la donna che mi sta immediatamente sulle scatole è tutta sangue, tutta sesso, vestita succinta e piuttosto volgare, fuma, parla parla parla, e – sigh – è circondata dalle attenzioni di tutti gli uomini della festa.
    la mia spiegazione me la sono data :)

  4. Flavia scrive:

    l’altro non me lo ricordo! ma sarà stato un mix molto simile alle vostre descrizioni..


Lascia un commento