una coperta per tenere vicino chi non c'è

Pubblicato il 09 novembre 2009 da Worldwidemom


Come ha intitolato MammaNews, sembra quasi che il tema “coperta” porti sempre con sè qualcosa di malinconico, di “lacrimevole”.

Forse perchè la coperta è quella che fin dai primi minuti della nascita, ci avvolge, ci coccola, ci abbraccia.
Se penso alla coperta mi vengono in mente le coccole. In particolare quelle di mia madre, eccezionale freddolosa che della domenica sotto le coperte ne ha fatto un rito, e mia sorella che ha coperte in ogni angolo della sua casa.

Ora che vivo in un paese caldo, la coperta ancora di più mi fa venire voglia di “casa”. Mi fa pensare alla mia famiglia e al Natale che si sta avvicinando.

Ma non è di me, delle mia famiglia e del presente che vorrei parlare.

Vorrei scrivere di una persona mai conosciuta. Di lei conosco molto poco. Mi sono innnamorata di suo figlio ormai quasi dieci anni fa, con lui ho avuto due bellissimi figli. I suoi nipoti.
Mia suocera. Il solo scriverlo mi fa uno strano effetto. Perchè i miei suoceri io non li ho mai conosciuti. I nonni paterni dei miei figli non ci sono da molto tempo. Da troppo. Troppo presto mio marito ha perso i suoi genitori e di loro poco racconta, poco parla. Sono riuscita a recuperare delle foto che ho appeso in camera di mio figlio. Perchè vorrei, in qualche modo, che i miei figli sappiano di loro.

La primissima cosa che ho toccato con mano della nonna Ada è una coperta. La coperta che ha aveva fatto per la nascita di suo figlio. Una copertina di lana piena di margherite.Bianca, gialla e verde.Allegra.
Mi è stata data dalla nonna bis per il mio primo figlio.

E ho sempre pensato che quella coperta avesse un potere magico. Che avrebbe, come un mantello speciale, protetto e coccolato il mio piccolino. Ora è il gioco preferito della mia Giulia.
E’ una coperta che spero un giorno possa avvolgere anche i miei nipoti. Chissà…

E’ l’abbraccio di quella mamma, di quella nonna che non abbiamo mai conosciuto.

Ecco il mio post lacrimevole, ma vi assicuro che lo sto scrivendo con un sorriso sulle labbra.
Grazie Ada!

7 Risposte per “una coperta per tenere vicino chi non c'è”

  1. pocahontas scrive:

    Bello il racconto e bella anche la solarita’ con cui affronti la situazione, anche con i tuoi figli! Gli occhi lucidi me li hai fatti venire, ma il tuo sorriso e’ contagioso!

  2. Simona scrive:

    Ciao,
    mi sconcerta che gli oggetti, se conservati bene, sopravvivano alle persone; ma al contempo mi piace l’idea che con essi si possano tramandare ricordi e suscitare sensazioni maliconicamente positive in persone presenti che non hanno conosciuto quelle passate. Penso che le opere sopravvivano agli uomini e che tali opere non siano solo classificabili come gesta eroiche, ma anche come semplici manufatti donati con amore a chi teniamo di più.
    Grazie.

  3. Flavia scrive:

    Grazie WWM!! lo sai che ti vogliamo bene in molti quaggiù? :)

  4. mammolina scrive:

    e a me invece questo post davvero ha fatto sfuggire una lacrima

  5. worldwidemom scrive:

    veramente non ho mai parlato di questo praticamente con nessuno, ora che ci penso.
    strano…
    strano come questo tema, questa parola…coperta…sia riuscita a farmi pensare a lei.

    comunque è bellissimo leggere anche le altre storie e scoprire, come tral’altro ha scritto benissimo Simona, come gli oggetti che "riescono a sopravvivere alle persona" possano suscitare tante emozioni.

    A Flà! Non mi far commuovere please. E comunque ritorno fra un mese in quel di Milano. Aperitivo?

  6. Flavia scrive:

    @wwm ma certo, sperando di trovarmici per qualche motivo. fammi sapere quando arrivi e per quanto resti!

  7. piattinicinesi scrive:

    ho anch’io la stessa esperienza, e la stessa tenerezza nel conservare alcuni oggetti …capisco. ma è bello sì, è un dialogo a distanza, come un testimone che passa di mano


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative