Il filo dei pensieri

Pubblicato il 04 novembre 2009 da mammolina

Ho passato gli ultimi mesi in attesa di Birbina a casa. Era inverno pieno e passavo buona parte delle mie giornate sul divano, vicino al camino. Non riuscivo a leggere un libro, perchè la mia testa era piena di pensieri, non riuscivo a guardare la TV perchè facevo fatica a concentrarmi.

La mia mamma mi consigliò di provare a realizzare qualcosa per la mia Birby e di convogliare tutta quell’energia e quel flusso continuo di sogni e idee in un filo. Lo aveva fatto lei, per noi, e in me era reale il ricordo della mia copertina bianca con le margherite e di quella color acqua di mia sorella, il senso di protezione che provavo stringendo quella copertina e soprattutto il suo profumo “di mamma”.

Sul momento mi sembrò un’idea bislacca, ma ci ho provato. E così sono andata al mercato a scegliere con cura la stoffa, poi ho scelto il soggetto e i fili da utilizzare color arcobaleno. E giorno dopo giorno, pensiero dopo pensiero, nell’attesa che prendeva sempre più un senso, la mia/sua copertina ha preso forma…ogni punto un pensiero dedicato, ogni attimo un sogno, è stato bellissimo impegnare del tempo in qualcosa di costruttivo che vedevo crescere, come il mio pancione, sotto le mie mani.

E quando il ginecologo mi informò che probabilmente Birby aveva fretta di nascere, accellerai il lavoro, e quando Birby respirò il mondo per la prima volta fu bellissimo darle il benvenuto avvolgendola nella coperta dei miei sogni e pensieri. 

Mammolina http://www.mammolinemugello.blogspot.com/

2 Risposte per “Il filo dei pensieri”

  1. Silvietta scrive:

    bellissimo, mi hai fatto venire in meno che per superare gli ultimi mesi mi ero costruita una todolist di cose tutte manuali -… e quando ho finito l’ultima e messo via ago e filo … si sono rotte le acque :-)

    a presto. s.

  2. Simona scrive:

    Ciao Mammolina,
    è incredibile cosa una donna possa fare in gravidanza! Vero?
    I mesi d’attesa ci proiettano in un mondo ovattato e fatto di attenzioni e di cure. Ogni volta che confeziono una coperta la mia mente torna a quei giorni e riassaporo quei momenti, rendendo il mio lavoro ancora più bello.
    Grazie per aver partecipato a questa iniziativa.


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative