Catalogato | Boppy blog

… ha anche l'aromaterapia in omaggio!

Pubblicato il 17 luglio 2009 da Lalaura

Ho due bimbi e il cuscino da allattamento l’ho usato ancora prima di diventare mamma: in entrambe le gravidanze il nervo sciatico mi ha rovinato la vita per tutti i nove mesi e avere un supporto per dormire sul fianco è stato praticamente l’unico modo per dormire almeno un po’.

Dopodichè, per motivi diversi, il cuscinone è stato un alleato prezioso ma non strettamente per allattare: ha fatto da alza-lettino quando i bimbi, ancora piccolissimi, avevano qualche problema di rigurgito. E da nido morbido agli incontri di mamme, al posto dell’ovetto che non sono mai riuscita a sollevare nemmeno da vuoto. E da appoggia-bimbi per sostenerli sul tappeto morbido, e da imbottitura anti-rotolamento sul lettone… e quando Valerio a tre anni l’ha rivisto, è diventato anche “il mio amico serpentone morbidone”… motivo per cui io e Clara eravamo praticamente rimaste senza cuscino d’allattamento, se non fosse arrivato il Boppy.

Anche io credo sia il caso di raccontarvelo per confronto con il “serpentone morbidone” che anche nel nostro caso è un classicissimo, praticamente vintage, salamone di cotone bio imbottito di pula di farro.

1) Boppy e la sua fodera, per quanto sinteticoni, vanno in asciugatrice. Il che è fondamentale per un oggetto destinato a subire, nella migliore delle ipotesi, degli spruzzi di latte.

2) Boppy è rigido, il che potrebbe essere un vantaggio per sostenere il bimbo che gioca mentre il serpentone tipicamente collassa, ma non è possibile chiuderlo ad anello e portarselo a tracolla. Però ha il borsone trasparente. E non si può raddrizzarlo e utilizzarlo per bordare il letto o sostenere contemporaneamente gambe e schiena in gravidanza.

3) Ottimo il sostegno, sia per la bimba che inizia a voler stare seduta sia per la mamma che preferisce usarlo come sostegno lombare, allattando, piuttosto che per appoggiare la bimba. Insomma, difficilmente diventerà un “amico serpentone morbidone” ma lo vedo molto bene come oggetto per spaparanzarsi a leggere o a guardare la TV in un futuro prossimo.

Ma soprattutto… credevo di essere impazzita io e invece lo conferma anche mio marito che notoriamente è privo d’olfatto…

il nostro Boppy profuma di misto-rosmarino!!! Ci ho messo un po’ a rendermene conto, prima pensavo che fossero i Quattrosalti Mediterranei sul fuoco, poi mi sono addirittura illusa che fosse il mio giardinetto di aromatiche… e invece è proprio lui!!! Chissà se è un caso (mi sono già capitate delle lenzuola con un’inquietante profumo d’anguria) o una scelta, magari collegata a qualche magica influenza delle aromatiche sulla predisposizione all’allattamento. Fattostà che me lo snifferei dalla mattina alla sera.

Ah, Valerio ha stra-gradito il rivestimento con gli animaletti della savana.

Insomma, peccato solo  che non ci si possa dormire sopra o di fianco… che è una funzione abbastanza importante del cuscino d’allattamento…

 

pubblicato da:  Il Blog della Laura

2 Risposte per “… ha anche l'aromaterapia in omaggio!”

  1. Worldwidemom scrive:

    Cavoli devo provarlo come sostegno lombare! Io che ho ultimamente male alla schiena non ci ho pensato!!

  2. Silvietta scrive:

    anche a noi è piaciuto il rivestimento lasavana, però mannaggia, niente aromaterapia!!
    buon allattamento,
    a presto,
    s.


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative