Note dal Mom Camp

Pubblicato il 15 giugno 2009 da Flavia

Cito testualmente dal mio taccuino di sabato scorso, dal Mom Camp alla Triennale Bovisa di Milano, senza la pretesa di ricordare tutto:

Farmacia Serra Genova porta in giro idee di prodotti innovativi per l’infanzia, in molti casi user generated. Si stupiranno i miei amici di J&J nello scoprire che “mai più lacrime”, per loro, non è lo storico shampoo giallo, ma questo.

Una Mamma è in assoluto il primo blog di cui abbia mai sentito parlare nella mia vita precedente, ed è gestito infatti con una bella mentalità strategica (lo dimostra la visione delle iniziative dal lancio ad oggi, un grafico che mi è apparso subito molto familiare). Ricordo che l’agenzia Media che lavorava con me mi aveva girato un articolo che citava Una Mamma nel contesto del fenomeno del mommy blogging, in cui si diceva che in America (addirittura) alcuni mariti lasciano il lavoro per seguire i blog delle mogli. Behbeh, pensai, è un modello di business interessante, la cosa va approfondita.

Working Mothers Italy è terreno fertile per iniziative utili. Per il coaching, ricordatevi che siamo a vostra disposizione e VereMamme è il posto giusto per parlarne :)

Mamma che libro è proprio una bella idea… Posso scrivere io il capitolo sulle mamme scombinate?

Non ho Valentina mi ha incuriosita. E la speaker Mammxy, emozionata e appassionata, mi ha toccata molto quando ha detto che il confronto con la società è la cosa più dura per una mamma single. Torniamo sempre lì.

Con Caterina di Dol’s e Ioia di Coaching & Training Strategy Group abbiamo lanciato l’idea di trasformare il coaching per mamme che abbiamo iniziato qui su VereMamme in veri e propri corsi offline. Chi è interessata o conosce persone interessate tipo qualche direttore del personale, può passare parola e scrivermi. Maggiori dettagli seguiranno.

Chiara ci ha presentato la sua Viola. Non è la bambina ma…lo scoprite da lei. Faccio un grande tifo per Viola.

Giuliana si è trovata platealmente in conflitto di interessi con me essendo contemporaneamente parte dell’organizzazione del Camp, in quanto tale responsabile dei tempi, e co-presentatrice del Talking Village. Quando mi ha passato la parola, io naturalmente ho sforato di nuovo di brutto (pochi giorni fa mi aveva detto “non so se con te sto espiando qualcosa, ma di sicuro mi sto divertendo molto”. Che bello, no? Davvero. Grazie.) Ecco qui la nostra presentazione.

Dulcis in fundo, la presentazione di Piattini. Che però merita un altro post.

Un commento per “Note dal Mom Camp”

  1. Chiara 2 scrive:

    Sono ancora in ginocchio per la presentazione di Piattini. Mio marito non aveva mai letto niente di lei e si è divertito moltissimo :-)
    Io aggiungerei che mi sono piaciuti molto gli interventi di Bilingue per gioco e Pappa e ciccia. Soprattutto, li vedo come esempi di buone prassi che potrebbero addirittura aspirare a finanziamenti o almeno riconoscimenti allo scopo di replicare l’esperienza.
    Grazie per la citazione: speriamo che Viola tra poco cominci a camminare con le sue gambe :-)


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative