Catalogato | Flavia blog

Tags :

L’angolo dell’esperto: un super coach per affrontare la crisi

Pubblicato il 02 maggio 2009 da piattini cinesi

Aprile è il più crudele dei mesi.

La crisi ha messo a dura prova anche gli ottimisti più granitici.
Le allergie hanno spezzato le ginocchia alle ultime riserve immunitarie.
E la lista delle candidature alle prossime elezioni europee ha dato la botta finale.

Che fare?
Flavia e Piattini, per riprendersi, si sono rivolte ad uno dei coach più quotati del web: Massimiliano Massimo Gajardo, detto Malimor, che ha appena finito di girare “Stai andando a manetta, baby” il primo film sul coaching interamente realizzato col telefonino

-Dottor Gajardo, buongiorno e benvenuto a Veremamme. Siamo davvero orgogliose di averla qua con noi a parlare di coaching.

- Ecco brava l’hai capita. Finalmente ve siete decise tu e quell’altra sgallettata de l’amica tua a chiamare un coach vero. Ma Max non s’offende, Max è un signore, n’artista del coaching, e allora ve perdona, e ecchime qua.

- Ma dottor Gajardo, addirittura offendersi…noi siamo consapevoli di non essere delle coach certificate, ma il nostro vuole essere un approccio divertente…

- Ahò ma come parli? Che hai detto: approccio? divertente? Ma de che? Dì la verità, Piattì, che tu e quell’artra ve siete arenate come dù balene delle vostre – e mo’ nun sapete più come sfarfagliarvene da stà situazione qua…Ma siete pure du’ pupe fortunate perché qua c’è Max che v’aiuta. Chiedi, chiedi pure, che voi sapé?

- Intanto io vorrei sapere lei come ha deciso di diventare coach

- Beh guarda so’ contento che m’hai fatto sta domanda qua perché in effetti…nella misura in cui oggi sono coach è che mi sento coach, mi sono sempre sentito coach. Mi ricordo che già all’età di 3 anni…

-3 anni? Scusi, come 3 anni?

-Ahò, io c’ho un’esperienza trentennale alle spalle, che te credi Piattì? E come credi che me la so’ fatta st’esperienza? Per forza ho cominciato presto. Comunque famme parlà e nun me sta a interrompe ogni tre secondi…. Vedi de sputà ogni tanto…. Comunque te stavo a dì che già all’età de 3 anni ho teorizzato il primo dei 5 semplici passi per ottenere la felicità nella vita. Un metodo che ho spiegato nei dettagli nel mio e-book “Daje dentro” disponibile sul mio sito www.dajedentro.com alla modica cifra di euri 70.

- 70 euro per un e-book? Mi sembra un po’ caro

- A Piattì nun fà er braccino corto che guarda che se lo compri te mando pure tre cd e il dvd del film, mica gnente! Comunque famme parlà, porca pupazza, che sennò non finimo più oggi. Te stavo a dì che all’età de 3 anni stavo a giocà con mi fratello sulla spiaggia quando avemo visto un ragazzino che c’aveva un camion scavasabbia enorme. Mi fratello ha detto “Lo vojo” e io ho detto “mo’ ce penso io” e ho attaccato una lagna così pesante che alla fine il bagnino pur di farmi stare zitto ha levato il camion al ragazzino e l’ha dato a me… Allora io ho concluso: “Se voi ottené qualcosa nella vita prima de tutto lo devi fa sapere in giro, poi te devi applicare ben bene e fracassare gli zebedei al prossimo finché non la ottieni”

-Mmmmm

-che c’è, nun t’ho convinta?

-No, i…è che prima di tutto questa tecnica mi ricorda qualcosa di familiare…secondo poi, pensavo che il coaching servisse a raggiungere degli obiettivi più profondi, di realizzazione di sé, di felicità esistenziale….

- A ma guarda che a me e mi fratello il camion ci ha reso molto felici, esistenzialmente parlando

- Non ne dubito, ma….

- Nun t’ho convinta eh? Nun t’ho convinta…mannaggia….

- Guardi Dottor Gajardo…

Dai, Piattì, chiamame Max….che tanto mo’ ce conoscemo….

-Ok, Max, è che mi aspettavo qualche cosa di più strutturato, di più scientifico….

-Ah Piattì, ma sei proprio una strippazecche te. Scientifico, scientifico, guarda ai risultati piuttosto. Come credi che abbia fatto Obama a vincere e elezioni? Ha comprato una copia del mio e-book!

- Obama, davvero?

-Certo. E il successo di Marchionne alla Fiat, come te lo spieghi?

- Sempre Daje dentro? Ma va…

- Eh ma va ma va. Tutto documentato sul mio sito, con tanto di lettera firmata da Michelle, che mi ringraziava per aver insegnato al marito la tecnica del “Aho’ ma chi so’ io?”. Una tecnica che te farebbe bene pure a te, Piattì, che me pari un po’ moscietta…

- No, è che ho avuto l’influenza

- Ah Piattì nun te incaglià ner blocco psicologico, per favore. Comunque tu mi insisti e voi lo scientifico? E Max te accontenta … Tu chiedi e Max te dà. Sturate le orecchie e ascolta che alla fine de maggio ad Ariccia con la Libera Università di Malimor famo sto convegno che ce vengono un botto de studiosi de psicologia, neuroscienze, gastronomia e fisica quantistica. L’avemo chiamato “Il cervello parabiotico: somatologia e stomatologia dei processi quantici dell’emozione cinetica”. Te piace?

- Bello, ma che vuol dire?

- E che ne so io? So solo che avemo prenotato la cena sociale da Augustarello er porchettaro, devi venì, Piattì, allora vieni?

- Sì, va bene vengo.

- Allora se vedemo.

- Sì ma prima avrei un’ultima curiosità

- E quale?

- Ma questo suo nome ehm….d’arte: Malimor…ma da dove viene?

- Eh be’, dai miei lettori. Sono loro che dopo aver letto il libro hanno cominciato a chiamarmi così.

- Così … spontaneamente?

- Eh sì, spontaneamente. Appena mi incrociavano per strada me dicevano:

Ma che sei proprio te? Massimiliano Massimo Gajardo, quello dei 70 euri?

Io dicevo: sì!

E loro Ma-li-mor (taacci…)

6 Risposte per “L’angolo dell’esperto: un super coach per affrontare la crisi”

  1. Isa scrive:

    ah ah ah! divertente ;-)
    una curiosità: il suo accento, da dove viene??

  2. Pocahontas scrive:

    Mannaggia pero’..ho provato http://www.dajedentro.com ma non mi risulta nulla….ci tenevo ad avere una copia dell’e-book….che sia .it???

  3. Flavia scrive:

    eh sì, grazie Gajardo, anche da parte dell’altra sgallettata. Ora comincio gli allenamenti di "aho ma chi so’ io", mi sa che ci vuole.
    @Piattini questo esperto è forte, davvero forte…grazie, mi hai fatto ammazzare|!
    @Isa, ma cherie, è romanesco verace :)

  4. marilde scrive:

    naaaaaaaaaaaa!!! bellissimo.

  5. Mamma Cattiva scrive:

    :))))

  6. Mamma Cattiva scrive:

    :))) Propio quello che me ce voleva pe’ da’ ‘na svolta a sta vita! Ce vedemo alla festa de’ noantri. Lujo s’avvicina…


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative