La primavera, gli chakra e il maestro Stan Po Su

Pubblicato il 03 aprile 2009 da piattini cinesi

Con l’arrivo della primavera torna la voglia di scoprirsi, ma anche il sonno, l’artrite e le allergie. Per resistere alle avversità ed entrare nella nuova e luminosa stagione con il piede giusto, abbiamo ricontattato il nostro guru del benessere, il maestro coreano Stan Po Su.

- Maestro buon giorno

- Buon giorno a lei Piattina, come sta?

- Abbastanza bene, grazie.

- Mi fa piacele anche se a vedella non si direbbe

- Sempre gentile lei, Maestro. Comunque noi l’abbiamo contattata per rispondere alle domande delle nostre lettrici che si chiedono come affrontare al meglio l’inizio della nuova stagione

- Io so, io so. Tutte giolnaliste di settimanali chiamano me in questi giorni pel chiedele stesse cose. Come entlale in nuova stagione, come peldele antipatici sacchettini di ciccia su cosce, come pulificale intestino, come difendele da allelgie. Peccato che pelò simpatiche giolnaliste spesso dimenticano che questa è disciplina olistica….

- Guardi maestro, io non l’ho dimenticato, e le ho portato un gettone di presenza di 500 euro in buoni pasto da spendere alla trattoria Da checco er porchettaro. Perché come mi ha spiegato l’altra volta, questa è una disciplina olistica come olo, cioè…oro, vero?

-    Gualdi Piattina. Io stavolta intendevo olistica come holos, benessele genelale, benessele dello spilito, apeltula di chakla. Pelò pel non offendella, e soprattutto pel non offendele Checco el polchettalo, plendelò i buoni pasto ….d’altlonde checco fa una calbonala che gli chakla li lisveglia in un solo colpo.

-    Quindi io per risvegliare gli chakra basta che vado da Checco?

-    No, lei no. La calbonala funziona solo con maestro yoda coleano. Con allievo ciccione come lei bisogna seguile plocedula di soffelenza e pulificazione…a ploposito, ha seguito mia telapia pulificante che io dato lei a inizio anno?

-    Be’….insomma…così così.

-    Che vuol dile così così? Lei non ha seguito. D’altlonde io vedo bene che lei non ha seguito pelché sua aula molto spolca….

-    Certo che a lei non si può nascondere niente….

-    Celto che no. Io vedo che lei non ha fatto cula di fango con guano di piccione veneziano che le avevo consigliato

-    No, cioè sì, avevo cominciato ma poi è arrivata Marialuz, la signora delle pulizie, e ha urlato ma che es esta robba que es una schifezza verdadera que me parece una de este bustinas de skifidol de los chicos que le avelenaron a todos y yo ne quieto avelenarme mas, e ha buttato tutto nella spazzatura?

-    Nella spazzatula il guano di piccione veneziano? Che ollole!

-    Davvero! L’ha detto anche il portiere che a momenti chiamava i pompieri, pensava che ci fosse un attentato terroristico tipo guerra chimica nel cassonetto….

-    Ma celto tu Piattina frequenti persone che non sanno niente di olistica. Tu Piattina tloppo debole che non opponi a signola Malialuz. Tu tloppo yin inteliole con tutte questo computer viltuale. Tu devi potenziare yang.

-    Cioè, devo fare sesso?

-    Ahhhhhg, tu tloppa influenza di Vaginia ultimamente. Io no sopporto lei. Lei tutto cula con sesso

-    E non va bene?

-    No, non va bene! Tu potenzia yang ma non con sesso!

-    E come allora?

-    Con alimentazione pel esempio. Tu mangia fagioli?

-    Sì abbastanza, ma che c’entrano i fagioli…

-    Tutto c’entla. Bene bene, e tu esce in aria apelta?

-    Be sì appena c’è il sole…

-    Bene bene. E tu convelsa con pelsone in calne e ossa o solo con persone di mondo viltuale?

-    Io be…insomma….adesso lavorando a casa non è facile, spesso le uniche conversazioni sono con le mamme di scuola…ma non è che…

-    Niente scuse. Io Piattina dico te: tu ola vai fuoli e fai convelsazione felice con mamme di scuola. Tu vedi che dopo convelsazione felice su argomenti leali tu litlova equilibrio yang e aple tutti chakla. Tu scommetti?

-    E va bene, ci provo

-    Blava.

Incoraggiata dalle sagge parole di Stan Po Su, Piattini si dirige verso la scuola. Un gruppo di mamme chiacchera in attesa che aprano i cancelli

-Salve a tutte!
- Salve Piattins, come va?
- Bene
- A beata a te ch sta sempre bbene. A me è un periodo che non puoi capì
- A no?
- No, cioè è un periodo che tra sto’ cardo, che poi certe volte fa freddo, e nun se capisce come te devi vestì…
- Approposito ma poi avete sentito che jè successo alla maestra?
- No, che le è successo?
- Jè preso un coccolone da paura
- Eh ma guarda co’ sto’ tempo che tra sto cardo, che poi certe volte fa freddo, e nun se capisce come te devi vestì…te lo piji er coccolone
- Te lo pji sì, io mo’ c’ho pure mi’ madre che nun sta bene…
-  E che ha?
-  Bo’, nun se capisce….prima pareva che era er fegheto?
-    Il fegheto?
-    Sì, poi però gli hanno detto che era lo stomeco.
-    Lo stomeco?
-    E già, ma alla fine pare che finalmente s’è capito che era…
-    E che era?
-    La cistifeglia
-    La cistifeglia?
-    Eh già

-Allora Piattina, come andato tuo esercizio di felice conversazione con mamme leali?

- Bene bene

- Ti senti meglio?

- Meglio sì

- Tuo yang è aumentato?

- Molto

- Tuoi chakla si sono apelti?

- Ah sì sì, apertissimi

- Senti che enelgia vitale scolle in tutti i tuoi olgani?

- Ah sì, in tutti ma soprattutto…..

- Soplattutto?

- Soprattutto nella cistifeglia

4 Risposte per “La primavera, gli chakra e il maestro Stan Po Su”

  1. Marilde scrive:

    Quindi a causa di questa meravigliosa conversazione del mondo reale abbandonerai il mondo virtuale? Come ti capisco!! Quasi quasi oggi vado a prendere la figlia di una mia amica a scuola per vedere se riesco a conversare anch’io così piacevolmente!

  2. Isa scrive:

    certo che a confronto, le nostre discussioni, brainstorming, priorità, consapevolezza, ecc, sono roba da poco, eh!? :-))) è deciso, torno anch’io al mondo reale!!! (il mio è la salla prof dove si chiacchiera per decidere se si’ o no autorizzare i ragazzi a bussare alla porta durante la ricreazione ;) … no comment.

  3. Flavia scrive:

    Piattins, la prossima volta mi offro volontaria io col maestro, vediamo che mi dice? :)

  4. piattinicinesi scrive:

    Il mondo reale è pieno di ispirazione.
    Flavia, promesso, Stan Po Su ti farà un programma personale….


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative