Io lo chiamo…il piccolo cigno!

Pubblicato il 21 aprile 2009 da Laura.ddd

La favola del brutto anatroccolo a casa nostra è gettonatissima.

Ah, io non perdo occasione per dire che lui, il protagonista, non è un brutto anatroccolo, ma è un piccolo cigno!

La Piccola a volte chiede di iniziare il libro dalla fine.

Magari!

Come sarebbe facile crescere se sapessimo cosa possiamo diventare!

E’ tutto li’, nel modello con cui ci confrontiamo: il piccolo cigno non era brutto, semplicemente non era un anatroccolo.

Inutile dire che quella favola mi piace molto, e che mi ci ritrovo, come mi ritrovo nei racconti di Chiara e Wonderland.

Non ho un episodio particolare da raccontare; il mio cruccio piu’ grande era il mio naso aquilino, tuttora non mi piace, ma non mi importa (guai a chi mi fa una foto di profilo!).

In fondo ho sempre saputo che cercavo qualcuno che sapesse guardare oltre, e in fondo, come dice Wonderland, sono grata per quei lunghi anni di solitudine, di introspezione, di osservazione, di letture, di amicizie rare ma forti.

C’è una cosa che mi fa pensare: il cigno, ormai cresciuto, riconosce la sua immagine solo dopo aver visto l’immagine dei suoi simili.

Vorrei che i piccoli cigni di oggi non si dovessero confrontare solo con gli anatroccoli belli, ma potessero riconoscersi nei brutti anatroccoli di ieri che oggi sono diventati bellissimi cigni.

 

 

2 Risposte per “Io lo chiamo…il piccolo cigno!”

  1. Flavia scrive:

    io da piccola mi commuovevo molto per questo piccolo cigno rifiutato e deriso prima di scoprire la sua vera natura. Cominciare dalla fine? non ci sarebbe gusto..

  2. Chiara 2 scrive:

    Ma noi ci confrontiamo tutti i giorni con cigni diventati grandi: qui, tra le Veremamme, ma anche tra le persone che sono "rimaste", mentre i begli anatroccoli sono finiti nel wok di un ristorante cinese o a stagionare in forma di prosciuttino (mai mangiato il prosciutto d’anatra? è da provare) :-)))


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative