L'angolo dell'esperto: la sessuologa

Pubblicato il 19 dicembre 2008 da piattini cinesi

Questa settimana la Piattini prodascion e Veremamme hanno voluto rispondere all’esigenza da più parti espressa di un parere professionale su una questione assai spinosa per la coppia, ovvero il sesso.

Per questo, su suggerimento della signora H. , esperta in materia, abbiamo invitato la Dottoressa Vaginia Orgasmova, la famosa sessuologa siberiana autrice dello studio “Risvegliare la patonza. Nuove tecniche psiconeurologiche per la riscoperta della zona sotto l’ombelico”.

- Dottoressa buongiorno e benvenuta a Veremamme. So che lei è molto impegnata con il tour del suo nuovo libro e per questo desidero ringraziarla particolarmente per il tempo che ci sta concedendo.

- Buongiorno a tutta pubblico, veramente buongiorno. Piattina lei non ringrazia me ma sua amica H. che donna meravigliosa certamente mi ha detto vai da Piattina che ha bisogno di consigli che era donna focosa ma ora pensa solo a cosa di mamme e me se rovina un pochetto. Per questo io ha deciso che lasciare mio tour di nuovo libro e venire qua da lei per aiutare con miei consigli tutta mamme che vogliono riscoprire gioie del sesso dimenticate.

- E in effetti è stata l’amica H a farmi leggere i suoi libri. E soprattutto l’ultimo, “Fate l’amore non fate la nanna”, dedicato al problema delle coppie bianche…

- Eh già questa cosa tristissima che coppie sposate con bambini dopo qualche anni non fanno più sesso bello e non vogliono fare più, molto triste molto, Piattina, lei deve dire a mamme che devono fare sesso di più…

- Ma dottoressa Orgasmova, le madri spesso si sentono soffocate dagli impegni, dalle responsabilità, spesso non hanno neanche il tempo di parlare con il proprio marito.

- Tu vedi Piattina sbagli molto. Ma di che vuoi parlare con marito? Di bambini? Di bollette? Di mutuo scaduto? Tu parli e umore s’ammoscia, e s’ammoscia anche il resto. Oppure tu per caso è intellettuale che vuole sempre parlare di libri, politica, e dove trovare i 50 euro per il Manifesto? Io spera che tu no fai questo perché questo molto ammosciante per sesso. Parlare va bene. Ma tu può vivere senza parlare, però non  può vivere senza fare amore. Se non fa amore tua patonza triste, e allora tu triste. Tu deva impiegare meglio tuo tempo….

- Però il problema è anche quello di quando e dove fare sesso col proprio marito. Bambini che si svegliano, che vogliono entrare nel lettone.

- Piattina io capisce questo problema, ma problema è sbagliato. Piattina tu conosce Inuit. Inuit dormire tutti in tenda insieme, fare amore e non preoccupare di bambini. Bambini vanno neutralizzati.

- Neutralizzati, e come?

- Tu no considera. Bambino piange? E tu dici Mamma viene. Tu dici mamma viene molte volte poi mamma viene veramente, bambino cià dorme, mamma dorme papà anche dorme felice vita di famiglia molto bella.

- Ma dottoressa, è che manca proprio la fantasia..
- Fantasia si coltiva Piattina. Tu è donna molto creativa che fa collane di lana e scrive cose molto assurde che fanno ridere, tu sa che fantasia è cosa che si coltiva piano piano. Tu sa che sono esercizi per fantasia sessuale…

- Ma per esempio?

- Per esempio tu impara che quando fai cose come comprare latte o stirare camicia no deve pensare a problema serio come crisi internazionale ma deve pensare a sesso, sempre.

- Mentre stiro le camicie?

- Certo, da. Tu comincia da corpo. Tu deve essere consapevole di tuo corpo. Tu quando stira deve sentire che ha braccia, mani, piedi, pancia, cosce e patonza.

-    Ma poi finisce che a uno li vengono fuori tute le insicurezze, per esempio io adesso ho anche tutta questa ciccia di troppo…

-    Ciccia bene. Ciccia benissimo Piattina. Tu deve pensare che ciccia su corpo scalda amore. Tu può fare cose incredibili con cosciotte, no sa?

-    No, veramente non lo sapevo

-    Io mostra te, allora, con figure molto esplicite su libro.Ma tu no dici su blog perché mamme deve comprare libro, se tu dici mamme no compra…

-    Va bene dottoressa, e poi?

-    Poi tu fa giochi di vestire. Tu va compra biancheria intima molto scarsa, anche niente, oppure tu fa come tua amica Emily che scambia biancheria con marito…

-    Lei dice che mettermi le mutande di High potrebbe aiutare?

-    Prova! Che costa provare? Altrimenti tu no metta proprio e usa telepatia.

-    Telepatia?, in che senso?

-    Nel senso che quando tuo marito torna da lavoro tu no dici niente ma pensi molto molto con intensità “patonza”. Tu vedi che dopo alcuni minuti tuo marito pensa stessa cosa

-    Ma funziona?

-    Funziona funziona. Per tutti orsi siberiani Piattina amica H. dire me che tu donna molto intelligente ma non sembra molto  a me, tu e amica H. molto diverse. Lei tette come siluri tu mele cotte. Lei fianchi portaerea tu panzetta. No va bene Piattina, no  va bene….

-    Ma H. ha passato la sua adolescenza in sudamerica, a me mi hanno mandato a scuola dalle suore…..

-    Non è scusa questa Piattina. Sesso è democratico. Tu ora segue miei consigli, compra biancheria bella, no pensa a problema di spazzatura nel lazio, legge post della Serial e iscrive subito a fan club di Gomez…

-    Fan club di Gomez? Esiste?

-    Sì, ha fondato io fan club di Gomez su Feisbuk . Fan club molto bello per ritorno di uomo focoso del sud, e anche fan club contro mito del sesso romantico in matrimonio

-    In che senso?

-    In senso che donne come tu pensano che per sesso bello deve avere camera senza suono, lenzuola seta, tempo infinito e uomo bello nel letto, se no niente

-    E invece?

-    Invece se tu aspetti questo tu sesso non fai mai, come io spiego in ultimo libro “Fate l’amore non fate la nanna”

-    E allora lei cosa propone?

-    Sveltina

-    Sveltina?

-    Sveltina segreto di matrimonio felice. Tu no sottovaluta. Allenamento piccolo ma costante per non perdere abitudine

-    Ma…sveltina per sempre? Non sarebbe meglio aspettare che i figli crescano?

-    Piattina, tu aspetta se vuoi che figli crescono. Poi quando sono cresciuti e tu vuoi stare sola con tuo amore in casa a godere di sesso tuoi figli dicono te ah ma’ esci, che mi serve la casa per godere di sesso con mio amore. Capisci?

-    Sì dottoressa, credo di aver capito

-    Ecco brava Piattina, vai a iscrivere fan club e dici tue amiche mamme di blog  che se  compra libro “Fate l’amore non fate la nanna” prima di 6 gennaio riceve omaggio bellissimo

-    E che omaggio?

-    Vibratore “orso siberiano”

-    Orso siberiano?

-    Sì. Come Rabbit ma di produzione russa. Fatto con scarti di Mig. Ecologico e resistente. Più ecologico e resistente di marito, anche. Tu dici a tue amiche di blog, eh?

 

L’angolo dell’esperto

Il Dottor Mac Depress

La Dott. Mariatrombetta Perfetta

 

14 Risposte per “L'angolo dell'esperto: la sessuologa”

  1. Giancarlo scrive:

    Nessun commento?
    Io vado a comprare il libro.
    Giancarlo

  2. Flavia scrive:

    Benvenuto Giancarlo. Mi hai preceduta di poco! Ehm, oddio. I commenti a questo post sono un campo minato…voglio dire, anch’io lo voglio comprare subito, la femmina russa ha ragione su tutto!

  3. Mariangela scrive:

    Piattini sei grande!! Stavolta non avevo chiuso la porta dell’ufficio, e mi hanno visto tutti ridere dal corridoio….
    Non stirando mai, cercherò di concentrarmi sul mio corpo mentre preparo slide di PowerPoint….

  4. Saraeco scrive:

    anche io comprare libro!!!
    Mio marito pensa sempre alla patonza!!!
    Sono io che la sera non c’ho proprio voglia…sono stanca, mi fa male la testa, già sto pensando al pranzo e alla cena del giorno dopo, ai panni da stirare (!), a…boh…penso a un sacco di cose…e mi viene mal di testa!!!
    Devo concentrarmi e pensare "patonza, patonza, patonza"

    Poi vi faccio sapere…

  5. Chiara scrive:

    Beh, almeno io dico sempre che i figli aiutano a tener vivo il desiderio: nel senso che tu vorresti, ma non trovi mai il momento per.
    Proverò con la tecnica inhuit :-)

  6. Laura scrive:

    @Piattini, ne ordino una copia, ho apprezzato molto il passaggio sulla ciccia…
    @Saraeco come ti capisco, anch’io penso sempre un sacco di cose e mi viene mal di testa! ma queste vacanze mi ci metto d’impegno e mi concentro..

  7. Stefano P. scrive:

    Mitica Piattini!
    Mi intrometto per dare il mio contributo di parte…da aficionado della patonza e come spettatore della fase di recessione che il PIL (Primo Indicatore della Libido) ha subito da qualche tempo a questa parte…
    Ebbene sì, noi maschietti (o almeno parlo per me!)…continuiamo a pensarci alla patonza, nonostante i figli, la stanchezza, il lavoro, il poco tempo…
    Il tempo si trova…3 secondi compresi i preliminari bastano e avanzano per il maschietto degli anni 2008…direi una sveltina fotonica sperimentata nel laboratorio del CERN insieme all’acceleratore lineare di particelle…
    Il fatto di essere in casa con i bambini dovrebbe rendere più intrigante la cosa…un po’ come quando da fidanzatini si cercava il primo angolo buoi, semibuio o al sole per sbaciucchiarsi e toccarsi un po’…In fondo anche ora dovrebbe essere così…c’è sempre il sottoscala e anche i bimbi dormono…e generalmente vanno a letto prima…quindi ogni tanto si può rinunciare a FacciaLibro o a navigare per i lidi del web, preferendo un po’ di carne e ciccia alle gioie del virtuale…
    E veniamo alla ciccia…a noi, al di là delle battute e del gettare lo sguardo alle bellezza patinate e ai culi da palestra…la ciccia, la vostra ciccia, PIACE!!!
    Quindi stasera non stirate…al limite valutate se l’asse da stiro sia abbastanza resistente!! :-))

    Azz…stesera ci sono ancora gli indiani in casa…Ripetizioni di kamasutra?? :-)

  8. M di MS scrive:

    Finalmente si parla di sesso!!!
    Questo è l’argomento tabù dei mamma blog, nessuno ha mai il coraggio di affrontare l’argomento.
    Posso dire una cosa a Stefano P.? Io odio il sesso ad orologeria. Metti a letto i figli al pomeriggio e cosa fai? Ti butti uno sopra l’altro immediatamente? Così, a freddo, con le lasagne ancora sullo stomaco? Senza "farsi un po’ prendere in giro prima di fare l’amore"? Magari non ti vedi da tre giorni e non parli nemmeno cinque minuti? So che per gli uomini non è così importante, ma noi siamo diverse. Poi d’accordo, anche il fast sex può andare bene, ma non tutte le volte.
    Cosa dici? La sera non lo fate mai? Fortunato! Vuol dire che tua moglie è ancora sveglia!

  9. worldwidemom scrive:

    Ma che io ti adoro, ormaii lo sai Piattins.
    Comunque sia, è vero che la stanchezza, i pensieri, le resposabilità spesso uccidono il sesso di coppia.
    COme dice M di MS…bisogna anche un po’ prendersi in giro, nel senso che bisognerebbe ridere di più perchè se si ride in coppia ci si smolla, ci si sente più belli, ci si sente ragazzini, complici e tutto va da sè…
    La dottora ha ragione, ci vuole un po’ di impegno!!!!

  10. Raperonzolo scrive:

    Ecco dove sbagliavo! Grazie dottoressa. Compro subito il libro!!!

  11. Flavia scrive:

    sono d’accordo sui tempi giusti e sull prendersi in giro ma, dico, M di MS, hai citato Umberto Tozzi 1977, quella dove dice anche "fammi abbracciare una donna che stira cantando"???? Cercavo l’ispirazione per un gruppo VereMamme su Facebook, l’ho trovata!! Ora vado subito a crearlo, naturalmente intitolandolo "alzi la mano chi non avrebbe voluto strozzarlo" – e con questo facciamo il punto anche sul potenziale erotico dell’asse da stiro citato dalla siberiana e da Stefano….

  12. M di MS scrive:

    Oddio, mica lo sapevo dello stirare cantando! Eh eh, magari la donna di Umberto aveva già smesso di stirare…

  13. MammainCina scrive:

    Finalmete ti leggo, libera dalla censura cinese per qualche giorno, leggerò tutto quello che potrò prima di ripartire!

  14. Mamma Pellona scrive:

    Grazie di consiglio! Io pensa purtroppo anche troppo spesso "patonzapatonza" ma Dr marito non altrettanto… come fare????


Lascia un commento

Parliamone

email facebook friendfeed linkedin rss twitter wmi

Le conversazioni del Village

thetalkinvillage.com

E’ una lunga storia

Scarica il banner!

veremamme

Iniziative